Orange Lab

acceleratore di startup cos'è a cosa serve

In questo articolo scoprirai tutto quello che ti eri sempre chiesto sugli acceleratori di startup. Capirai qual è la loro funzione e in che modo potrai sfruttarla a tuo beneficio.

Siamo sicuri che avrai già sentito storie di successo di startup che si costituiscono, si sviluppano, ottengono capitali, innovano e influenzano il mercato. Narrazioni a cui ti ispiri mentre cerchi la strada giusta per migliorare il tuo business d’impresa.

Ti sarà anche capitato di chiederti cosa ci sia dietro il successo di queste aziende: un’idea geniale, capitali di partenza, un pizzico di fortuna? Anche, ma non solo.

Fare impresa in Italia non è affatto una passeggiata. Richiede impegno, competenze, esperienza. Il mercato in cui operano le startup, tra l’altro, è diventato sempre più esigente e competitivo.

Gli imprenditori hanno bisogno di supporto nelle varie fasi di sviluppo della loro impresa, di un accompagnamento nel loro percorso di crescita.

Necessitano dell’affiancamento di esperti che li istruiscano sulle svariate e complesse dinamiche del mercato e li aiutino a inseguire il proprio sogno e a raggiungere obiettivi.

Gli acceleratori di startup nascono proprio per supportare le imprese, sono un tutor, un sostegno la cui importanza nel 2021 è imprescindibile. Scopriamo nel dettaglio di cosa stiamo parlando.

Cos’è un acceleratore di startup

Un acceleratore di startup è una vera e propria guida, che aiuta le imprese a diventare stabili e autosufficienti e a prepararsi all’incontro con gli investitori.

Gli acceleratori di imprese offrono l’accesso a risorse logistiche e tecniche e danno vita a networks che agevolano lo scambio tra le aziende e con gli esperti di business growth.

Danno vita a spazi dove le imprese ottengono risorse e strumenti che garantiscono loro di raggiungere determinati obiettivi.

Di solito, gli acceleratori di aziende strutturano percorsi di accelerazione della durata di 12 mesi e suddivisi in due differenti moduli.

La prima fase del percorso dura 6 mesi e ha come obiettivo quello di far raggiungere alle aziende degli elevati standard dal punto di vista organizzativo, operativo e strategico.

Per mezzo di un percorso di formazione, le aziende vengono preparate all’incontro con gli investitori, viene rivisto il loro modello di business alla ricerca di maggiori opportunità e viene definito un percorso di crescita sulla base di potenziali partnership industriali.

La seconda fase del percorso dura di solito altri 6 mesi e ha l’obiettivo di far intraprendere alle aziende un percorso di crescita duraturo e sostenibile. Le aziende vengono supportate nel contatto con gli investitori e nell’eventuale lancio di una campagna di equity crowdfunding.

Le imprese accelerate vengono sostenute nel contatto con i partner industriali, che possono sostenere ulteriormente la crescita del business.

E tutto questo puoi trovarlo anche nel programma di accelerazione di OrangeLab, un percorso snello e intensivo tramite cui la tua impresa verrà reinserita nel mercato con un rivoluzionato approccio.

A cosa serve un acceleratore di startup nel 2021

Gli acceleratori di impresa, in realtà, non sono pensati esclusivamente per le esigenze delle startup, ma soprattutto per quelle delle PMI e delle altre aziende già inserite nel mercato.

Un business accelerator è utilissimo per la crescita delle aziende, che, attraverso i programmi di accelerazione, sono pronte a correre da sole, in quanto ben posizionate nel loro mercato di riferimento.

A cosa seve quindi un acceleratore di startup?

  • a costruire percorsi di crescita
  • a favorire la transizione innovativa delle imprese
  • a fornire strumenti e risorse di apprendimento
  • a rivedere piani di business
  • a preparare le aziende all’incontro con gli investitori
  • a reperire partner industriali
  • a valutare le opportunità di finanziamento

Le consulenze strategiche degli acceleratori di impresa sono pensate appositamente per imprenditori che vogliono rilanciare o rinnovare la propria azienda.

Chiedere il sostegno agli acceleratori di startup sarà per te una mossa vincente se stai muovendo i primi passi nel tuo mercato e hai bisogno del supporto di un’organizzazione pronta a offrire qualsiasi tipo di servizio.

Il team di esperti di OrangeLab è formato da imprenditori, consulenti aziendali, gestori di portafogli e investitori, che hanno accompagnato oltre 200 aziende nei loro progetti di crescita, supportandole anche nel reperimento dei capitali.

Entrare in un acceleratore di impresa è la scelta migliore sia per le imprese giovani che per quelle più mature, che hanno bisogno di avanzare in un mercato sempre più competitivo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *